Belgio, 12 migranti scoperti in un camion frigorifero -2-

Fth

Roma, 30 ott. (askanews) - Un'inchiesta è stata aperta dalla procura di Anversa, secondo un portavoce. In particolare, dovrà stabilire se questi migranti cercavano di trasferirsi nel Regno Unito e in quali condizioni siano saliti sul camion, presumibilmente all'insaputa del conducente. Il Belgio è una abituale via di transito per i migranti e le reti di trafficanti che cercano di sfruttare la sua vicinanza al Regno Unito.

Lo scorso 23 ottobre, 39 migranti sono stati trovati cadaveri vicino a Londra in un camion-frigo. Il mezzo era partito 12 ore prima dal porto di Zeebrugge in Belgio.

La procura belga dovrà chiarire il percorso del camion e se i migranti sono saliti a bordo in territorio belga.