Belgio, Abdeslam incriminato anche per gli attentati di Bruxelles

Dmo

Roma, 12 ago. (askanews) - Salah Abdeslam è stato incriminato anche nell'ambito del dossier degli attentati di Bruxelles del 22 marzo 2016 per "partecipazione alle attività di un gruppo terroristico", ha precisato la Procura federale belga, scrive Le Figaro.

Abdeslam, unico componente ancora in vita del commando degli attentati del 13 novembre 2015 in Francia, è stato formalmente accusato in Belgio.

Il processo per gli attentati di Bruxelles si aprirà l'anno prossimo e durerà 6-8 mesi. Mohamed Abrini e Osama Krayem, arrestati ad aprile 2016, sono i due principali sospettati.