"Bella Ciao" contro Salvini

Nuova contestazione al vicepremier Matteo Salvini all'uscita dal municipio di Catania, dove ha incontrato la giunta. Oltre un centinaio di persone hanno iniziato a gridare slogan contro il ministro dell'interno e poi hanno cantato 'Bella ciao'. Poco prima hanno gridato 'Siano tutti antifascisti' e 'Catania non si Lega'. Immediato l'intervento dei poliziotti in tenuta antisommossa.