Bella Hadid è la donna più bella del mondo, lo dice la scienza

webinfo@adnkronos.com

E' la supermodella Bella Hadid - nomen omen - la donna più bella del mondo secondo la scienza. La celebrity 23enne è stata promossa perché il suo volto rispetta la sezione aurea, una proporzione matematica molto frequente in natura, calcolata nell'antichità e riconosciuta come ideale di bellezza e armonia. Tanto che fu utilizzata anche nel Rinascimento dagli artisti, incluso Leonardo Da Vinci, per creare i loro capolavori. Ebbene, secondo il chirurgo plastico di Harley Street Julian De Silva, l'analisi della proporzione tra occhi, sopracciglia, naso, labbra, mento, guance e orecchie di un volto femminile permette di individuare la donna il cui viso si avvicina di più a questa proporzione.  

E il volto di Bella Hadid è quello che risulta più vicino di tutte le altre candidate alle proporzioni della sezione aurea: con un punteggio di 94,35%, la modella supera 'sfidanti' del calibro di Beyonce, Amber Heard, Ariana Grande, Kate Moss e Cara Delevingne. "Bella Hadid è la vincitrice: tutti gli elementi del suo volto sono stati misurati e nel caso del mento il risultato è del 99,7%: una distanza di appena lo 0,3% dalla proporzione perfetta", spiega lo specialista sul 'Mirror Online'. Quanto alla posizione degli occhi, Bella si piazza al secondo posto, cedendo lo scettro a Scarlett Johansson.