Bellanova (Iv): la maggioranza regge se Governo fa cose positive

Pol/Tor

Roma, 1 feb. (askanews) -"La maggioranza regge se lavora nell'interesse del Paese. L'agenda di governo deve avere questo obiettivo esclusivo. Quanto alle elezioni regionali appenatrascorse,vabenegioire per l'Emilia Romagna, dove ha vinto il buon governo di Bonaccini, e io e Italia Viva siamo stati impegnati inprimapersona. Vorrei che non si tacesse sul risultato in Calabria, sul quale temo non si stia riflettendo a sufficienza". Lo dichiara la capodelegazione di Italia Viva al Governo Teresa Bellenova che, intervistata su 'la Stampa"', sottoline che "un rimpasto nel governo non mi pare sia all'ordine del giorno".

Detto questo, però, fra i primi obbiettivi per il Governo che Bellanova assegna per Iv due di peso sono opposti a quelli dei Cinque Stelle: cancellazione del Reddito di cittadinanza, mantenimento del Jobs act.

"È sotto gli occhi di tutti - dice la ministra renziana sul Reddito di cittadinanza - ed è certificato dai dati: quello strumento non riesce a dare le risposte necessarie e nel frattempo blocca ingenti risorse. Non garantisce l'incrocio domanda-offerta di lavoro. Non dà risposte alla disoccupazione di lunga durata. Non mette in campo strategie di inclusione sociale né tiene in conto la povertà educativa. Il fallimento è nelle cose. Ed è evidente come l'impianto del Rei fosse più adeguato. Vorremmo si discutesse di questo. Soprattutto di come rilanciare massicciamentele politiche attive".

«Grazie al Jobs Act - sottolinea poi la capodelegazione Iv- nei giorni scorsi la Corte ha riconosciuto le ragioni dei "rider" affermando che sono lavoratori subordinati a tutti gli effetti, non è poco.Quella riforma ha garantito delle tutele e, stando all'Istat, una base occupazionale Quando parliamo di riformismo è esattamente questo. Mi pongo il problema di come tutelare i nuovi lavori e dare risposte ai lavoratori del futuro. Vedo che siamo in pochi. E mi piacerebbe avere posizioni chiare da chi quella riforma l'ha votata in Parlamento»