Bellanova: Paese ha cose più importanti da discutere del mio abito

RedVoz

Roma, 12 set. (askanews) - "Le critiche sui social non mi hanno ferita, non mi faccio ferire da queste cose. Ma mi sono irritata perché il Paese ha altre questioni più importanti di cui parlare del mio abbigliamento e penso che le persone debbano essere valutate per quello che fanno. Sul titolo di studio, io non sono orgogliosa di non averlo ma non ne ho avuto la possibilità. Nella vita però ho studiato tanto per colmare le mie lacune. Non avere titolo di studio non è indifferente e lo dico sempre a mio figlio e ai giovani che incontro". così il ministro dell'Agricoltura Teresa Bellanova (PD), ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.

"Sono vicina a Matteo Renzi ma sono stata valutata per il lavoro svolto. Di un nuovo partito ne discuteremo da qui alla Leopolda, ma qualunque decisione assumeremo non sarà in contrapposizione con il PD. Ma vorrei ricordare che Matteo Renzi è la persona che ha permesso che oggi in Italia ci sia un governo anziché i manifesti elettorali", ha aggiunto. "Le piazze non mi fanno mai paura, mi fa paura il rancore e quando si usa la rabbia della gente per alimentare lo scontro politico".(Segue)