Bellanova: ricerca non sia appaltata a multinazionali

Alp

Milano, 3 ott. (askanews) - "Non possiamo pensare che questo settore appalti la ricerca alle multinazionali: noi dobbiamo avere una ricerca e stressare in termini positivi gli enti di ricerca pubblici". È quanto ha affermato la ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, nel corso del suo intervento ad una tavola rotonda organizzata a Milano da Confagricoltura Lombardia.

"Io credo nella ricerca, nella scienza e credo che questo settore abbia bisogno di innovazione e l'innovazione arriva da lì" ha continuato Bellanova, aggiungendo che "nuove pratiche di coltivazione e produzione ci aiutano a rendere più redditizio il nostro settore". "Se non portiamo i giovani però - ha chiosato Bellanova - questo settore non lo innoviamo perché loro hanno una maggiore capacità di usare la tecnologia e li portiamo se investiamo sulla redditività".