Benedetto XVI: Matrimonio unico luogo degno per generare figli

Città del Vaticano, 25 feb. (LaPresse) - "L'unione dell'uomo e della donna in quella comunità di amore e di vita che è il matrimonio, costituisce l'unico 'luogo' degno per la chiamata all'esistenza di un nuovo essere umano, che è sempre un dono". Lo ha detto papa Benedetto XVI nel suo discorso al convegno 'Diagnosi e terapia dell'infertilità', organizzato dall'Assemblea generale della Pontificia Accademia per la vita, in corso nell'Aula nuova del Sinodo in Vaticano. "La dignità umana e cristiana della procreazione, infatti - ha spiegato il Santo Padre - non consiste in un 'prodotto', ma nel suo legame con l'atto coniugale, espressione dell'amore dei coniugi, della loro unione non solo biologica, ma anche spirituale".

Ricerca

Le notizie del giorno