Beni culturali, Card. Ravasi: "Bene protezione civile ad hoc ma serve maggiore sensibilizzazione"

"E' importante non soltanto avere dei caschi blu che tutelino questa ricchezza che possediamo, che possiede tutta l'umanità ma anche riuscire a creare all'interno delle nuove generazioni, attraverso la conoscenza, la storia dell'arte, attraverso le visite ai monumenti, la sensibilità verso questo grande patrimonio che rappresenta un grande messaggio". Lo dice il Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio per la Cultura in occasione dei cinquant'anni dell'istituzione del Comando carabinieri tutela patrimonio culturale in merito alla proposta del ministro per i beni, le attività culturali e il turismo Dario Fanceschini di istituire una 'Protezione civile' anche a livello europeo per la tutela dei beni culturali in caso di calamità.