Benzina e diesel, prezzi in calo

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Dopo due settimane di prezzi fermi oggi si registrano movimenti al ribasso sui listini dei prezzi consigliati dei carburanti dei maggiori marchi. Lo segnala Staffetta Quotidiana, che riferisce come questa mattina Eni e Q8 hanno ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. Stessa mossa per Q8. Staffetta Quotidiana ricorda inoltre una inversione di rotta, con prezzi in rialzo , per le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo che ieri hanno chiuso con la benzina a 246 euro per mille litri (+6), diesel a 245 euro per mille litri (+7) mentre i valori comprensivi di accisa sono benzina a 968,08 euro per mille litri, diesel a 855,89 euro per mille litri.

In base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati di ieri dell’Osservaprezzi carburanti del Mise, emerge che il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è a 1,398 euro al litro (ieri 1,399) con i diversi marchi compresi tra 1,392 e 1,417 euro/litro (no logo 1,384). Il prezzo medio praticato del diesel è a 1,265 euro/litro (1,266 ieri), con le compagnie posizionate tra 1,257 e 1,287 euro/litro (no logo 1,247). Infine, il Gpl va da 0,576 a 0,594 (no logo 0,570).