Beppe Grillo e la battutaccia su lady Macron

A pochi giorni dalle battute sugli autistici che ha scatenato fortissime polemiche, il comico genovese ora “inciampa” su una battuta rivolta a Brigitte.

Ancora polemiche attorno a Beppe Grillo, l’ex comico e oggi padre nobile del Movimento 5 Stelle. A pochi giorni dalle battute sugli autistici che ha scatenato fortissime polemiche, il comico genovese ora “inciampa” su una battuta rivolta a Brigitte, la moglie del presidente francese Macron.

Che i rapporti tra Italia e Francia siano tesi non è una novità, che il governo M5S/Lega abbia indicato Emmanuel Macron come uno dei nemici da combattere, sia in tema di immigrazione sia su quello più ampio del rapporto con l’Europa non è un mistero. Ora, però, in campo scende anche il fondatore del Movimento 5 Stelle e lo fa con una battuta di cattivo gusto.

Citando la notizia, o meglio l’indiscrezione, che vedrebbe “Macron in clinica psichiatrica per sospetto esaurimento nervoso? Lo conferma Munchau” Beppe Grillo commenta con una frase sibillina. “Il vibratore della collezione più vecchia della maestra ha le pile scariche…” scrive il comico e leader a 5 Stelle. Il riferimento, ovviamente, è a Brigitte Macron, moglie del presidente francese, più anziana di lui e sua ex insegnante.

Una battuta che, però, a vedere i commenti sotto il post non è piaciuta nemmeno ai suoi fan, di solito abituati a difendere le battute dell’ex comico. “Una battuta squallida e discriminatoria, dato che amare una donna più anziana non costituisce un male. Qui siamo allo stesso livello di Adinolfi e c. Ma per la tua fanbase questa mentalità da italiano medio è perfetta” scrive un follower, mentre un altro scrive “Che commento imbarazzante… Non c’è nulla di più vergognoso di farsi beffa delle sventure degli altri e soprattutto se si tratta di questo tema delicato. In due parole hai ridicolizzato un rapporto di coppia con un commento osceno e una malattia serissima”.

E tra gli elettori dei 5 Stelle c’è chi evidenzia l’imbarazzo di fronte a queste battute “Oramai fate veramente solo più schifo. Mi vergogno di avervi sostenuto e perso tempo appresso a voi” scrive un ormai ex elettore, mentre un altro elettore sentenzia: “Beppe stai diventando come Renzi che ogni volta che apre bocca il Pd perde consensi…”.

(Duccio Fumero)

Potrebbe anche interessarti:

Tutti gli errori di Beppe Grillo su Asperger e Autismo

M5S, ‘cambiamento’ dalla lotta al governo: torna lo spettro delle espulsioni per i dissidenti

Crozza su Beppe Grillo: “I 5 stelle una compagnia di cabaret”