Berardi: nessuno si può permettere di dubitare di mia fedeltà a Fi

Pol/Arc

Roma, 21 ott. (askanews) - "'Una smentita è una notizia data due volte'. Così amava ripetere il compianto Presidente Giulio Andreotti a chi gli chiedeva opinioni in merito a notizie più o meno veritiere. Devo dire che condivido in pieno quella linea di pensiero. Preferisco far parlare i fatti rispetto alle parole, ma oggi occorre ristabilire dei punti fermi. Io sono più che mai orgoglioso e onorato di essere in Forza Italia". Lo dichiara Roberto Berardi, senatore di Forza Italia.

"Dal lontano 1994 - aggiunge - non è mai mancato il mio apporto, prima come elettore, poi come attivista e candidato, al Presidente Silvio Berlusconi. Forza Italia si riconosce nelle tradizioni democratiche liberali, cattolico liberali, laiche e riformiste europee. Forza Italia si ispira, nella propria azione politica, ai valori universali di libertà, giustizia e solidarietà operando a difesa del primato della persona in ogni sua espressione, per lo sviluppo di una moderna economia di mercato e per una corretta applicazione del principio di sussidiarietà. Io mi riconosco in tutto questo. Io mi riconosco in Forza Italia. Io combatterò per tutto questo, per Forza Italia, per Silvio Berlusconi!".