Bergamini (Fi): M5s prendano distanze da teppisti No Tav

Rea

Roma, 21 lug. (askanews) - "Gli scontri avvenuti in Valle di Susa la notte scorsa, dove manifestanti No Tav hanno aggredito le Forze dell'Ordine, sono gravissimi e vanno condannati con fermezza". Così in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.

"Figurarsi se un grande Paese democratico come l'Italia - prosegue l'esponente azzurra - si lascia intimidire da una banda di piccoli teppisti che pensano, così, di fermare un'opera strategica per il Paese e per l'Europa. Ci auguriamo - conclude la vicepresidente della Commissione Trasporti alla Camera - che soprattutto il Movimento 5 stelle abbia la forza e l'onestà di prendere le distanze da questi metodi. Fiancheggiarli come ha fatto fino ad oggi con la politica dei 'sì, no, forse' significa essere corresponsabili di queste azioni fuorilegge".