Bergamini (Fi): taglio poltrone? No Di Maio vuol salvare la sua

Pol-Afe

Roma, 9 ago. (askanews) - "L'esperienza del Di Maio capo politico dei 5 stelle si è conclusa con un clamoroso fallimento. Il suo Movimento 5 Stelle ha dato l'immunità a Salvini, votato i dl sicurezza ed è stato abbandonato con il pretesto del Tav. Il tentativo di Di Maio di far durare almeno fino al 2020 una legislatura ormai conclusa, appare come l'atto disperato di chi più che tagliare le poltrone sembra volerne salvare solo una: la propria. Di Maio invece di preoccuparsi delle pressioni di Berlusconi, che con la Lega governa molte regioni italiane a differenza dei 5 stelle, farebbe bene ad occuparsi delle pressioni che arrivano dall'interno del suo Movimento dove non soffiano belle correnti". Lo scrive in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.