Bergamo, morti i due ragazzi soccorsi nel lago d'Iseo

webinfo@adnkronos.com

Sono morti i due fratelli pachistani di 16 e 17 anni che ieri erano stati soccorsi mentre erano in difficoltà nelle acque del lago d'Iseo, a Tavernola (Bergamo). Il terzo fratello, di 19 anni, che è stato soccorso per primo, si è salvato. I tre erano stati tutti portati all'ospedale di Bergamo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i tre erano arrivati sul lago per trascorrere la giornata insieme con i genitori ma non sapevano nuotare. Si sono immersi in acqua pensando di rimanere a riva ma poi si sono trovati in difficoltà.