Berlinguer: Bertinotti, 'sua più grande eredità manca alla politica di oggi e la rende miserabile'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 mag (Adnkronos) – L'eredità più rilevante di Berlinguer è quella "che meno viene considerata tale, perché non ha lasciato eredi e che tuttavia parla del futuro". Lo ha detto Fausto Bertinotti a 'Mezz'ora in più', su Raitre.

"C'è un momento in cui Berlinguer ripensa interamente la sua storia, quando pensa che tutto è perduto e bisogna ricominciare daccapo e va ai cancelli di Mirafiori a scoprire il conflitto di classe in cui vivono le radici di una possibile rinascita. Questa eredità mancata, ricominciare daccapo, manca oggi alla politica italiana e la rende così miserabile", ha spiegato Bertinotti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli