Berlino chiama Roma sui migranti: "Accolga quelli tratti in salvo dalla ONG Humanity"

Berlino chiama Roma, per i migranti salvati dalla tedesca Humanity 1 al largo delle coste siciliane: "L'Italia presti rapidamente soccorso ai 104 minori a bordo", la replica alla nota verbale con cui dieci giorni fa l'Italia aveva chiesto a Germania e Norvegia di farsi carico delle persone tratte in salvo dall'imbarcazione della Ong SOS Humanity e della Geo Barents, di Medici Senza Frontiere.

Berlino sulle ONG: "Contributo fondamentale nel Mediterraneo. Prioritario salvare vite umane"

"Per il Governo federale - la posizione di Berlino -, queste organizzazioni forniscono un importante contributo al salvataggio di vite umane nel Mediterraneo. Salvare persone in pericolo di vita è una priorità". A indurre la replica tedesca, la chiusura di Roma: "Non possiamo farci carico dei migranti raccolti in mare da navi straniere che operano senza preventivo coordinamento delle autorità", aveva detto il Ministro dell'interno, Piantedosi.

Max Cavallari / SOS Humanity
L'imbarcazione Humanity 1 della ONG tedesca SOS Humanity - Max Cavallari / SOS Humanity

La Farnesina ha fatto ora sapere di aver sollecitato a Berlino chiarimenti sul salvataggio operato dalla Humanity 1 a largo delle coste siciliane. "179 delle persone a bordo hanno urgente bisogno di un rifugio sicuro - fa sapere l'Ong in un video - 11 delle richieste per un porto sicuro non hanno al momento portato frutti. (20 -