Berlino prepara un nuovo campo profughi per altri ucraini in arrivo

Berlino si sta preparando a accogliere altri 3600 profughi ucraini e lo farà allestendo un campo tende lungo la pista dell' ex aeroporto aeroporto di Tegel. La città calcola di dover creare alloggi per circa 10.000 persone entro la fine dell'anno.

Katja Kipping, assessore per l'integrazione, il lavoro e gli affari sociali stima che si abbia "bisogno di molti più posti e non sarà facile trovarli. La situiazione è emergenziale, d'altra parte siamo in uno stato di emergenza dalla fine di febbraio e sapevamo di dover affrontare un inverno eccezionale per via della guerra".

Dall'inizio del conflitto, circa un milione di ucraini hanno trovato rifugio in Germania, circa 100.000 nella sola Berlino, molti sono alloggiati in abitazioni private in affitto.