A Berlino prima il vaccino e poi il kebab gratis

·1 minuto per la lettura
featured 1514698
featured 1514698

Roma, 17 set. (askanews) – Un kebab gratis per ogni nuovo vaccinato a Berlino: con questa iniziativa la Capitale tedesca cerca di incoraggiare i residenti a farsi somministrare il vaccino anti-Covid-19.

“Bene, penso che molta gente si sveglierà, si farà vaccinare e riceverà un kebab gratis. Io darò poi il mio buono a qualcuno”, spiega questo signore in attesa.

“É una cosa volontaria, il tempo d’attesa non è lungo ed è abbastanza vicino a casa”, aggiunge un altro uomo.

Il proprietario del ristorante di kebab, Remzi Kaplan:

“Abbiamo detto cosa possiamo fare, perché in Germania, a Berlino, il 60-62% si è vaccinato. Come poter aiutare a raggiungere il 70-75%? per questo siamo arrivati a questa idea”, ha spiegato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli