Berlusconi: associazione di Carfagna non serve in partito aperto

Bar

Roma, 19 dic. (askanews) - Mara Carfagna presenterà domani la sua associazione: Silvio Berlusconi non ha apprezzato particolarmente, almeno a giudicare dalla posizione espressa dal leader di Fi nel corso della presentazione dell'ultimo libro di Bruno Vespa, in corso al Tempio di Adriano. "Ho avuto da lei l'offerta di essere presidente onorario della sua associazione - ha spiegato l'ex premier - ma ho detto di no perché in un partito aperto è inutile avere delle associazioni, che poi finiscono per diventare correnti che dirigono il partito stesso".

Quanto a Carlo Cottarelli, "è persona di valore e il fatto che si avvicini a noi anche attraverso questa associazione - ha osservato Berlusconi - questo sì lo ritengo un fatto positivo".