Berlusconi: bene Mattarella, ha colto positività Paese

Fdv

Roma, 31 dic. (askanews) - "Un discorso augurale, quello del Presidente della Repubblica, capace di cogliere gli elementi di positività nella realtà del nostro Paese e le ragioni per stare uniti al di là delle contrapposizioni politiche e per guardare con ottimismo, nonostante tutto, al domani. È quanto dovrebbe saper fare la politica, in Italia troppo spesso avvelenata dallo scontro fra fazioni e dal linguaggio dell'odio e del disfattismo". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, al Tg2.

"Come il Presidente Sergio Mattarella, ho sempre creduto e continuo a credere nelle potenzialità del nostro Paese che la politica deve finalmente imparare a valorizzare, cosa che negli ultimi anni non è certo avvenuta - aggiunge - In particolare ho apprezzato il riferimento del Capo dello Stato alla famiglia e alla sua funzione essenziale in questa società frammentata e il riferimento alle Forze armate, alle donne e agli uomini in divisa che, a rischio della vita, ogni giorno tutelano la nostra sicurezza, la nostra dignità e la nostra libertà!".