Berlusconi: “Bene a Roma, ma Forza Italia non si è appiattita”

berlusconi

Commentando quanto successo pochi giorni fa in Piazza San Giovanni a Roma, Silvio Berlusconi si è detto soddisfatto: “Bene quanto successo. Qualcuno ha detto che Forza Italia si è appiattita: no, è vero il contrario“. Il Cavaliere ha parlato dall’Umbria, dove si è recato in vista delle prossime elezioni regionali, e ha definito “assolutamente impossibile l’ipotesi di “opa” da parte di Renzi su Forza Italia“.

Berlusconi: “Fi non è appiattita”

Parlando dall’Umbria, dove si è recato in vista delle elezioni in programma domenica, il leader di Forza italia ha fatto il punto sulla situazione del centrodestra riunitosi meno di una settimana fa nella grande manifestazione di Piazza San Giovanni, a Roma. Il cavaliere si è detto soddisfatto della buona riuscita del maxi raduno, spostando poi la conversazione sul partito di Matteo Renzi, che nello stesso week end era impegnato alla Leopolda: “Gli auguro tanta fortuna e successo nell’ambito della sinistra, che è la metà campo in cui ha sempre giocato“.

“Non temo abbandoni”

Sull’eventualità che qualcuno dei suoi possa cambiare fronte, Berlusconi sembra non avere dubbi: “Non credo che nessuno dei miei possa veramente accettare un’eventuale offerta di Renzi o di qualcuno della sua formazione politica, anche perché ha dei numeri molto limitati e non si trova neppure all’interno della sinistra. Non vedo futuro politico per chi dovesse entrare nel partito di Renzi“. “Sono assolutamente tranquillo – ha detto – per quanto riguarda questa “opa”, di Italia viva su Forza Italia” ha concluso Berlusconi.