Berlusconi: con Salvini e Meloni vera unità non accordo di potere

Pol/Bar

Roma, 30 ott. (askanews) - "Il centro-destra che vince è un centro-destra plurale e unito. Noi siamo in Italia i soli coerenti e orgogliosi eredi delle grandi tradizioni politiche dell'Occidente democratico". Lo ha detto Silvio Berlusconi, intervistato dal Tg2.

"Con Matteo Salvini e Giorgia Meloni - ha sottolineato il leader di Forza Italia, secondo le anticipazioni dell'intervista diffuse dall'ufficio stampa azzurro - c'è unità vera, non un accordo di potere. L'unità del popolo del centro-destra, che noi chiediamo da sempre, è scritta nel cuore degli italiani: ce lo ha ripetuto con forza pochi giorni fa il meraviglioso popolo di piazza San Giovanni".