Berlusconi: Dl insufficiente, va modificato o non lo appoggiamo

Rea

Roma, 18 mar. (askanews) - Il decreto 'Cura Italia' "è assolutamente insufficiente" e dunque "deve essere ampiamente modificato e migliorato in Parlamento perchè possa avere il nostro appoggio". Lo afferma il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi in un'intervista rilasciata a Il Giornale e di cui vengono fornite alcune anticipazioni.

A giudizio di Berlusconi il decreto "non consentirà in alcun modo la sopravvivenza delle aziende e la salvaguardia dei posti di lavoro nè favorirà una succesiva ripresa. Bisognerà fare molto di più a sostegno delle categorie ecnomioche e del mondo dell'impresa e del lavoro".