Berlusconi e Letizia Moratti augurano buon lavoro a Guido Bertolaso

Bertolaso Berlusconi Moratti
Bertolaso Berlusconi Moratti

Nelle scorse ore Letizia Moratti ha rassegnato le dimissioni da vice presidente e da assessore al Welfare della Regione Lombardia. A prendere il suo posto è stato l’ex capo della Protezione Civile Guido Bertolaso. Proprio quest’ultima, ha rivolto al suo successore i migliori auguri ai quali si sono uniti anche quelli del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, quindi gli ha fatto una richiesta ben precisa.

Bertolaso, Berlusconi e Letizia Moratti si sono complimentati con il nuovo assessore al Welfare

L’ex assessore al Welfare in una nota ha chiesto che Bertolaso riesca a convincere il presidente Fontana a non reintregrare i medici no vax: “Con la determinazione che tutti gli riconosciamo, saprà da subito convincere il presidente Fontana, diversamente da quanto non sia riuscita a fare io, a non reintegrare nelle strutture sanitarie i medici no vax. Posizione peraltro già presa in queste ore da altri governatori regionali”.

Berlusconi su Bertolaso: Un competente servitore dello Stato

Infine il presidente di Forza Italia Berlusconi, con un messaggio su social, ha elogiato i meriti di Bertolaso:

“Guido Bertolaso è un generoso e competente servitore dello Stato. È stato un eccellente capo della Protezione civile nei miei governi e poi un efficientissimo commissario per i vaccini contro il Covid per la Regione Lombardia, ma, prima di tutto, è un medico. Sono contento che abbia accettato di diventare assessore alla Sanità della Lombardia. A lui i migliori auguri di buon lavoro”.