Berlusconi: governo M5s sarebbe catastrofe per il nostro Paese

Tor

Roma, 3 dic. (askanews) - "I sondaggi ci dicono una cosa importante: gli italiani si stanno rendendo conto sempre di più che noi siamo l'unica alternativa a una vittoria di Grillo e dei suoi che sarebbe una vera e propria catastrofe per il nostro Paese". Lo ha detto il presidente Fi Silvio Berlusconi, parlando a Tgcom 24.

"Dopo il fallimento degli ultimi quattro governi di sinistra che, lo ricordo, non sono mai stati votati dagli italiani - ha proseguito- la delusione e il disgusto degli elettori sono profondi. Solo noi possiamo offrire a questi elettori delusi una risposta seria, affidata non a politici di professione, ma a protagonisti dell'impresa, delle professioni, dell'università del terzo settore con programmi concreti e realizzabili. L'Italia è a un bivio: la nostra rivoluzione liberale oppure la vittoria del ribellismo giustizialista e pauperista".

"Lavorerò a tempo pieno - ha detto ancora- per far avere consenso centrodestra. Per non far vicnere pauperismo Grillo e M5s che porterebbero insopportabile aumento delle tasse sulla casa"