"Berlusconi ha pluripatologie, condizioni di salute severe"

·1 minuto per la lettura
Silvio Berlusconi (Photo by Livio Anticoli AB Pool - Corbis/Corbis via Getty Images)
Silvio Berlusconi (Photo by Livio Anticoli AB Pool - Corbis/Corbis via Getty Images)

Oltre che problemi di natura fisica, Silvio Berlusconi è affetto da "pluripatologie", tanto che il suo difensore ha depositato tre consulenze medico legali, "una psicologica e l'altra neurologica e psichiatrica". Lo ha evidenziato il procuratore aggiunto di Milano, Tiziana Siciliano, dopo la decisione del Tribunale di rigettare la sua proposta di dividere in due il processo separando la posizione di Berlusconi da quella degli altri 28 imputati.

VIDEO - Berlusconi, legale: "Debilitato e costantemente monitorato"

"Le pluripatologie fisiche non hanno possibilità di recupero, perché sono cronicizzate - ha detto Siciliano - così come ci sono state descritte, e le patologie, faccio presente che delle tre espresse una è psicologica e l'altra è psichiatrica-neurologica, danno un quadro che merita attenzione".

 "Mi chiedo - ha detto in aula il pm Siciliano dopo che i giudici avevano letto l'ordinanza che mantiene unito il processo con rinvio all'8 settembre - se non si debba valutare sin d'ora una perizia sulla capacità dell'imputato di partecipare al dibattimento". 

Ai cronisti che alla fine dell'udienza hanno chiesto all'avvocato Federico Cecconi, legale di Berlusconi, se il quadro delle condizioni di salute dell'ex premier fosse "serio", il difensore ha risposto di sì. "Il parere medico legale che ho depositato e che metto a disposizione dei colleghi - ha affermato Cecconi - conferma ancor più il persistere delle condizioni di salute severe del dottor Berlusconi, segnalando una prognosi di non breve durata". Alla domanda se si potessero approfondire i riferimenti alle patologie fatti dal pm in aula, il legale ha risposto: "Non faccio commenti su questo, ha parlato il pm".

VIDEO - Berlusconi "Fare ogni sforzo per sconfiggere il Covid"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli