Berlusconi: maggioranza diversa impossibile, siamo incompatibili

Bac
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 nov. (askanews) - Una maggioranza diversa, con Forza Italia dentro, "è davvero impossibile. Siamo diversi dai nostri alleati ma incompatibili con queste sinistre". Lo dice Silvio Berlusconi intervistato durante il Maurizio Costanzo Show. Il leader azzurro aggiunge: "Non svenderei mai i nostri 25 anni di storia per una manovra politica di breve respiro". "Il nostro atteggiamento convinto e responsabile - sottolinea - consiste nella nostra disponibilità a suggerire a maggioranza e governo quello che è utile e necessario per il Paese. Non vogliamo una nuova maggioranza ma un modo nuovo e responsabile di dare risposte rapide al Paese".