Berlusconi: non temo Renzi, si rivolga altrove

Plg

Roma, 24 ott. (askanews) - Le elezioni in Umbria di domenica "saranno un primo avviso di sfratto per il governo rosso-giallo. Ma prima ancora sono l'occasione per l'Umbria per voltare finalmente pagina, dopo mezzo secolo di potere della sinistra" Così il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in una intervista al Giorno.

Riguardo alle ultime mosse di Matteo Renzi e al suo appello ai delusi di Forza Italia, Berlusconi dichiara: "Gli consiglio di rivolgersi altrove, di dedicarsi a rinnovare la sua metà campo, quella di sinistra. Non credo possa prendere voti di centrodestra, dopo essere stato proprio lui a far il governo piùa sinistra della storia della repubblica".