Berlusconi: parlamentari FI non faranno i transfughi da Renzi

Bar

Roma, 18 set. (askanews) - Il centrodestra "è unito" e rappresenta "l'unica alternativa alla sinistra". E sebbene alleata con la Lega, "Forza Italia resta importante". A garantirlo è Silvio Berlusconi, che ne ha parlato in una intervista a Tgcom24. Commentando le indiscrezioni sul possibile passaggio di parlamentari azzurri ai nuovi gruppi legati a Matteo Renzi, ha aggiunto: "Non credo che ci siano nostri parlamentari che pensino di avere maggiori possibilità di essere rieletti andando in un altro partito dove comunque verrebbero accolti come transfughi".

"Mi sono voluto raccordare con questi deputati", che ieri hanno partecipato alla cena di Mara Carfagna, ha proseguito Berlusconi. "Ho telefonato e non c'è nessuno che mi abbia detto che la partecipazione a quella cena avesse un valore diverso dallo stare insieme e dal sentirsi amici e per riunirsi anche per parlare di cose che non siano la politica".