Berlusconi: "Con M5S-Pd governo di ultra-sinistra"

webinfo@adnkronos.com

Ha sperato fino all'ultimo che non si arrivasse all'accordo tra M5S e Pd. Ora che la trattativa è avviata alla conclusione, Silvio Berlusconi non nasconde il proprio "sconcerto" per il matrimonio tra Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti. Il Cav, a quanto apprende l'Adnkronos, si è detto "preoccupato" per la nascita di un governo definito di "ultra-sinistra".