Berlusconi: rinunciare al Mes sarebbe un'idea stravagante

Ska

Roma, 21 giu. (askanews) - Rinunciare al Mes sarebbe un'idea "stravagante". Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in una intervista al Tg5.

"Sarebbe un disastro se fossimo costretti a fare a meno dell'aiuto dell'Europa e questo per la scarsa capacit di incidere del Governo", ha detto Berlusconi. Ci sono poi "idee stravaganti come rinunciare al Mes, come vorrebbero i grillini, ma non prendere i primi danari a costo zero non d all'Europa l'idea che le nostre egienze siano davvero proessanti". Il recovery fund va "almeno in parte anticiapto", ha detto Berlusconi: "Sto lavorando con Von der Leyen e i leader del Ppe".

All'Italia, ha detto Berlusconi, serve "tagliare le tasse, tagliare le tasse e tagliare le tasse".

Quanto all'opposizione, fatta "di forze politiche molto diverse: noi di Forza Italia siamo liberali, cattolici, garantisti, europeisti e rappresentiamo il Ppe in Italia, con i nostri alleati abbiamo sempre saputo trovare uan sintesi. Sulla candidatura per le regionali l'accordo fato da mesi e non ci sono motivi per cambiarlo".