Berlusconi senza paura: "Non temo opa Renzi"

webinfo@adnkronos.com

di Cristiano FantauzziUn'opa di Matteo Renzi su una parte di Forza Italia? Silvio Berlusconi non la teme "assolutamente, è impossibile". Se ne dice sicuro il leader di Forza Italia parlando con i giornalisti ad Assisi per la fase finale per la campagna elettorale per le elezioni regionali in Umbria. "Auguro fortuna a Renzi che agisce nell'ambito della sinistra, la metà campo in cui ha sempre giocato lui"."Non credo - ha aggiunto - che nessuno dei miei possa accettare un'eventuale offerta di Renzi o di Italia Viva, anche perché è una formazione politica che ha numeri molto limitati e che non si trova neppure bene all'interno della sinistra". "Non vedo futuro politico - prosegue l'ex premier - per chi entrasse nel partito di Renzi. Sono assolutamente tranquillo per quanto riguarda questa opa di cui qualcuno ha scritto di Italia Viva su Forza Italia". 

"Qualcuno, anche dei miei di Forza Italia, ha detto che sabato" a San Giovanni "ci siamo consegnati, a Salvini, appiattiti sulla Lega... E' esattamente il contrario...", ha aggiunto il Cav. "Sono io, con Forza Italia - ha continuato l'ex premier - ad aver sempre sottolineato tutto il tempo l'assoluta necessità che la nostra coalizione anti-sinistra e anti-comunista fosse unita e con un programma comune". Quindi, è la conclusione di Silvio Berlusconi sul palco di San Giovanni "sono salito e sono sceso dopo la manifestazione soddisfatto di aver raggiunto un obiettivo fondamentale per l'affermazione della nostra coalizione nei confronti della sinistra".