Berlusconi: situazione Paese sempre più grave, Fi responsabile

Vep
·1 minuto per la lettura

Roma, 18 nov. (askanews) - "Abbiamo preso questa iniziativa perchè siamo consapevoli che la situazione del Paese è sempre più grave, non è mai stata così grave dall'inizio della pandemia". Lo ha detto il leader di Fi Silvio Berlusconi intervenendo alla conferenza stampa on line nella quale Forza Italia ha illustrato le sue proposte per la legge di Bilancio. "Al dramma delle vite perdute" per il coronavirus si aggiunge "quello del settore produttivo, senza aiuti immediati molti posti di lavoro andranno perduti, molte aziende chiuderanno, noi in questa emergenza sentiamo il dovere morale di mettere da parte le recriminazioni e le polemiche anche se giustificate", ha rilanciato Berlusconi.