Berlusconi su Mario Draghi: "Si è buttato giù da solo dal Governo"

Berlusconi Draghi
Berlusconi Draghi

A poche ore dalle dimissioni di Mario Draghi dalla carica di Presidente del Consiglio, il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ha fatto il punto sulle scelte che ha preso il partito in merito alla crisi di Governo.

In particolare, nel corso di un colloquio con il direttore della Stampa Giannini e con Maurizio Molinari, direttore di Repubblica, si è difeso dalle accuse di quanti hanno sostenuto che Forza Italia ha contribuito alla caduta del Governo. “Finiamola con questa storia che siamo stati noi a farlo fuori e a cacciarlo dal governo”, ha affermato con decisione.

Berlusconi su Mario Draghi: “Si è buttato giù da solo”

Berlusconi, parlando della sua posizione in merito alla caduta del Governo Draghi ha spiegato a La Stampa: “Noi non dobbiamo vergognarci di nulla. Noi non abbiamo buttato giù il governo. Draghi si è buttato giù da solo, prima con le cose che ha detto in aula, poi con le decisioni successive! […] Ho chiamato il presidente della Repubblica Mattarella e il presidente del Consiglio Draghi, e a tutti e due ho letto il testo della nostra risoluzione. Nessuno dei due ha sollevato obiezioni”.

“Gelmini e Brunetta? A queste persone ho dato tutto”

Particolarmente duro è stato poi nei confronti di Gelmini e Brunetta:A queste persone ho dato tutto. Non mi merito che facciano questo. La Gelmini, poi… Ricordo che se ne voleva andare già ai tempi di Monti […] Non mi merito nemmeno che queste persone, andandosene, dicano quelle cose: ‘Forza Italia non è più la stessa, Berlusconi è diventato un’altra persona […] Sono loro che sono cambiati, non io”.

“Io sarò in campo”

Infine nel corso di una intervista al Tg2, il presidente di Forza Italia ha manifestato la sua volontà di scendere in campo: “Siamo pronti: la campagna elettorale sarà molto contenuta nei tempi, io sarò in campo perché sento la responsabilità di esserci affinché il mio Paese resti dalla parte della libertà e della democrazia, senza andare a sinistra. Io sarò qui ogni giorno per raccontare quel programma che ho già scritto, un programma avveniristico, che porta cambiamento di cui Italia e italiani hanno bisogno”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli