Bernini a Conte: "A Von der Leyen è piaciuto bonus monopattino?"

webinfo@adnkronos.com

"Cosa le ha detto la presidente Von der Leyen del bonus monopattino, le è piaciuto? Non è forse il caso di fare invece delle rottamazioni sull'auto e sull'acciaio, come stanno facendo Germania e Francia, di occuparsi dei debiti pregressi degli imprenditori che a settembre si troveranno affogati dalla crisi?". Lo ha detto, rivolgendosi al premier Conte in Aula, la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini. 

"Lei - ha continuato la senatrice azzurra - ha uno strano rapporto con il futuro, continua a coniugare i verbi al futuro, ha un approccio napoleonico: promette tutto e non mantiene nulla. Ma il futuro è adesso. Ascolti gli appelli disperati della gente che soffre, del mondo reale, delle migliaia di commercianti che non hanno rialzato le saracinesche, ascolti l'appello del milione e duecentomila di lavoratori che non hanno ancora ricevuto la Cig. E poi non abbia paura del Parlamento, si confronti davvero. Noi di Forza Italia ci saremo nell'interesse del Paese".