Bernini (Fi): Berlusconi-Salvini primo atto riscossa nazionale

Pol/Bac

Roma, 13 set. (askanews) - "L'incontro più che positivo tra Berlusconi e Salvini è il primo, notevole passo nella giusta direzione per ricompattare il centrodestra dopo la parentesi del governo gialloverde e riproporre anche a livello nazionale una coalizione che si è dimostrata vincente nelle regioni e nei comuni di tutta Italia. E' l'ora di fare sintesi, perché i valori che ci uniscono superano di gran lunga i motivi di attrito. Del resto, siamo attesi subito da una durissima battaglia politica e parlamentare per difendere gli italiani da una maggioranza massimalista, pauperista e giustizialista che vuol trasformare il Paese in una democrazia tributaria a spese soprattutto del ceto medio, degli imprenditori, dei commercianti e degli artigiani. Dunque, tutto il centrodestra ha il dovere di porsi come obiettivo una stagione di riscossa nazionale, nel segno della volontà popolare, come hanno fatto oggi Berlusconi e Salvini". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.