Bernini(Fi): con confisca allargata governo criminalizza imprese

Adm

Roma, 1 dic. (askanews) - L'accordo Pd-M5s su carcere per gli evasori e confisca allargata "criminalizza le imprese". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"La maggioranza - afferma la Bernini - continua a sfornare norme che criminalizzano le imprese, estendendo a dismisura la sfera penale alle dinamiche dell'economia. La confisca allargata, pensata per i reati di mafia ed invece prevista anche per fattispecie completamente diverse come i reati tributari è un'aberrazione giuridica che conferma purtroppo la natura giacobina di un governo che rema contro l'industria".

Conclude la presidente di Fi al Senato: "Così non si combatte l'evasione e si frena lo sviluppo dell'economia. Sono i frutti avvelenati dell'alleanza delle quattro sinistre".