Bernini (Fi): Conte difende RdC ma perseverare è diabolico

Rea

Roma, 30 gen. (askanews) - "Conte non demorde, e nonostante un bilancio più che negativo, certificato appena ieri anche dal Fondo Monetario, sostiene che il reddito di cittadinanza non va rivisto ma addirittura implementato. Questo significa ignorare una realtà desolante, che ha dimostrato la natura clientelare e il totale fallimento di una misura che non solo non ha abolito la povertà, ma ha anche distribuito miliardi a pioggia senza criterio, con uno spreco di denaro pubblico senza precedenti". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia, che aggiunge: "Non a caso il reddito di cittadinanza figura - secondo l'ultimo rapporto Eurispes - tra le misure più criticate dagli italiani: due su tre sono contrari. Come si dice: perseverare diabolicum".