Bernini (Fi): Di Maio coerenza zero, il Pd non disperi per intesa

Rea

Roma, 23 lug. (askanews) - "I ripetuti insulti che Di Maio sta rivolgendo al Pd ricordano sinistramente quelli che a più riprese aveva riservato alla Lega sostenendo che, da uomo del sud, mai e poi mai avrebbe stretto alleanze col partito che tifava per il Vesuvio, e poi dichiarando che il forno con la Lega era definitivamente chiuso. Ecco: visto che la coerenza di Di Maio è inversamente proporzionale alla sua credibilità politica, Franceschini non disperi: l'accordo con i Cinque Stelle si può fare. Basta avere un po' di pazienza". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.