Bernini (Fi): Di Maio difende plastic tax. Cosa farà il Pd?

Pol/Bac

Roma, 19 nov. (askanews) - "Di Maio, che fino a prova contraria resta il leader del partito di maggioranza relativa in Parlamento, ha appena avvertito gli alleati che qualunque proposta di modifica alla tassa sulla plastica è da considerare una provocazione. La parziale marcia indietro del Pd vale quindi poco più di zero, e la stangata sulle imprese del settore non è affatto scongiurata. Forza Italia ha presentato numerosi emendamenti per abolire del tutto questa tassa inutile e iniqua. La rimodulazione proposta dal Pd è solo una presa in giro che non risolve il problema". Lo dichiara in una nota Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.