Bernini (Fi): governo avanti a spot elettorali

Rea

Roma, 19 gen. (askanews) - "La maggioranza vede le elezioni come fumo negli occhi ma va avanti a spot elettorali. Il taglio del cuneo fiscale, ad esempio, viene utilizzato come effetto-annuncio prima delle regionali ma scatterà solo tra sei mesi. Non solo: le risorse stanziate sono nettamente inferiori a quanto sarebbe necessario per una riduzione davvero efficace, ma il governo si ostina a non toccare una spesa improduttiva come il reddito di cittadinanza". Lo afferma Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"Forza Italia punta invece a un nuovo patto sociale fra Stato, impresa e lavoratori per giungere a un taglio complessivo del cuneo fiscale, che rilanci il potere di acquisto dei consumatori ma del quale dovranno beneficiare anche le imprese per creare nuova occupazione".