Bernini (Fi): non c'è crisi di governo ma governo in crisi

Pol/Arc

Roma, 28 feb. (askanews) - "A Zingaretti non risulta che in Italia ci sia una crisi di governo, ed è vero, ma c'è un governo in crisi, reduce da mesi di fibrillazione perenne e che affrontando l'emergenza Coronavirus in modo isterico ha di fatto esaurito la sua precaria funzione nel peggiore dei modi". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"Negare la realtà e insistere a dire che va tutto bene quando invece va tutto male - prosegue - significa ignorare il grido d'allarme arrivato ieri da banche, imprese e sindacati, che giustamente chiedono misure e investimenti straordinari per riportare l'Italia su un percorso di crescita. Ma per farlo servirebbe un governo stabile, con un premier autorevole e una maggioranza politicamente coesa e legittimata dal voto popolare: l'opposto insomma del Conte bis".