Bernini (Fi): pacchetto emendamenti a dl per rilanciare negozi

Rea

Roma, 18 mar. (askanews) - "Il 75% di negozi e botteghe in affitto ha sospeso l'attività e il decreto Cura Italia ha previsto il credito d'imposta al 60% per i canoni di locazione, e il sostegno è previsto per una sola mensilità. Una misura lacunosa e insufficiente, visto che purtroppo la chiusura dovrà protrarsi anche ad aprile. Bisogna dunque aumentarne il valore ed estenderlo a settori come il turismo che si sono visti azzerare i fatturati. Ma il piatto piange anche sul fronte dei proprietari, ai quali viene negata perfino la possibilità di non pagare le tasse sui canoni che gli esercenti non versano. Forza Italia presenterà un pacchetto coordinato di emendamenti per sanare queste situazioni, a partire dalla reintroduzione della cedolare secca per tutti i contratti in corso". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.