Bernini (Fi): Renzi faccia ipocrita della sinistra

Pol-Afe

Roma, 12 ott. (askanews) - "Che l'inventore di questa nuova maggioranza massimalista, giustizialista e pauperista sia Renzi è l'altro grande paradosso che dovrebbe insegnare a tutti quanto la sinistra abbia molte anime, ma con un unico denominatore: la sete di potere, di fronte alla quale le differenze spariscono. Renzi altro non è che la faccia ipocrita della sinistra, un camaleonte sempre pronto a cambiare colore, ed è davvero un illuso chi ancora ritiene di potersi alleare con lui". Lo ha detto il presidente dei senatori di Forza Italia, Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia dal palco della convention di Milano.