Bernini (Fi): riforme? Il governo sta bloccando il Paese

Pol-Afe

Roma, 19 lug. (askanews) - "Conte ha detto che il governo sta riformando il Paese e che lui porta a termine gli impegni. Ma come garante del contratto ha già fallito, visto che i due partiti di governo sono da mesi sulle barricate. In questo impeto di ottimismo il premier ha sbagliato evidentemente il verbo: il governo, infatti, non sta riformando, ma bloccando il Paese, a partire dall'economia stagnante e dalla decrescita delle infrastrutture, vedi Tav e Gronda. Se invece alludeva alle riforme istituzionali, ancora peggio, perché portano a una decrescita ancora peggiore: quella della democrazia". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.