Bernini (Fi): sulla plastic tax altra presa in giro del governo

Pol/Bac

Roma, 14 nov. (askanews) - "Una parte del governo sta facendo una mezza ritirata strategica sulla plastic tax, mentre i Cinque Stelle la difendono a spada tratta. Vedremo come andrà a finire, anche se c'è il fondatissimo sospetto che si tratti solo di un espediente non per abolirla, ma per rinviarla nel tentativo di non perdere altri voti in Emilia Romagna, la regione più colpita da questa tassa inutile e iniqua. Ma la motivazione che ha fornito stamani la ministra Bellanova è sconcertante: "Bisogna conoscere il sistema produttivo del Paese - ha detto - e se non lo conosci rischi di far saltare il sistema produttivo". Ma un governo che non conosce il sistema produttivo del suo Paese ha solo il dovere di andare a casa, risparmiandoci ulteriori prese in giro". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.