Berrettini, infortunio non ancora risolto: rinuncia a giocare Atp di Bercy

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 30 ott. – (Adnkronos) – Matteo Berrettini non giocherà il Masters 1000 di Parigi Bercy. Inizialmente inserito nel tabellone principale e sorteggiato al primo turno contro un qualificato, il tennista romano ha rinunciato al torneo francese perché il problema al piede, accusato tra la semifinale e finale dell'Atp di Napoli, non è ancora risolto e gli impedisce di giocare. Berrettini si era già cancellato dall'ATP 500 di Vienna e adesso ha alzato bandiera bianca anche per l'ultimo Masters 1000 della stagione.

Per Berrettini, dunque, il 2022 nei tornei Atp si è concluso con la finale a Napoli, la quarta in appena dodici tornei disputati nell'anno solare. Una stagione particolarmente complicata per lui, tormentato dai problemi fisici. Nel calendario di Berrettini c'è ancora un appuntamento: le finali di Coppa Davis a Malaga. L'azzurro è stato convocato dal capitano Filippo Volandri e cercherà di recuperare la forma migliore per il 24 novembre, giorno del quarto di finale contro gli Stati Uniti.