Bersani ricorda Penati: ha sofferto molto, non solo per malattia

Rea

Roma, 9 ott. (askanews) - "Filippo Penati ha sofferto molto, e non solo per la malattia. Ha sofferto con grandissima dignità. Lo ricordo con affetto e stima. Lo ricordo come una persona seria e leale. Lo ricordo come un protagonista della sinistra di governo, fermo sui valori dell'uguaglianza e impegnato ad accompagnare quei valori con la concretezza dell'azione di governo. Oggi è una giornata davvero triste". Lo ha scritto su Facebook Pier Luigi Bersani.