Bettiol vince per distacco la 18^ tappa del Giro

·1 minuto per la lettura

Battuti a Stradella Consonni e Roche, Bernal conserva la maglia rosa.

STRADELLA (ITALPRESS) - Alberto Bettiol ha vinto la diciottesima tappa del Giro d'Italia 2021, la Rovereto-Stradella che, con i suoi 231 km, è la frazione più lunga di questa edizione della corsa rosa. Il corridore del team EF Education-Nippo, tra i 23 protagonisti della fuga iniziale, risponde all'attacco del francese Cavagna e lo supera nel suo momento di difficoltà ai -7 dal traguardo. Secondo posto per Simone Consonni (Cofidis), terzo l'irlandese Nicolas Roche (team DSM). Giornata tranquilla per la maglia rosa Egan Bernal, all'arrivo in gruppo con oltre 20 minuti di ritardo rispetto a Bettiol. Non sono partiti Ciccone ed Evenepoel dopo le cadute di mercoledì, regolarmente al via, invece, Vincenzo Nibali. Domani la diciannovesima frazione, la Abbiategrasso-Alpe di Mera, di 166 km e con arrivo in salita.

(ITALPRESS).

spf/mc/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli